Pubblicato il

perfette Breitling Chronomat Evolution A13356 Per uomo orologi

Ci sono poche aziende nel settore dell’orologeria che hanno l’impatto di replica orologi Rolex. È un fatto noto tra gli appassionati di orologi che l’azienda potrebbe essere la sola responsabile della creazione della forma e della forma dell’orologio da polso cronografo come lo conosciamo oggi. Parallelamente, il nome dell’azienda è chiaramente interconnesso con il mondo dell’aviazione e il nuovo Breitling Chronoliner, un cronografo con cronometro per misurare i tempi di volo, con un secondo display timezone in modalità 24 ore per destreggiarsi tra le differenze temporali in tutto il pianeta, lo dimostra esattamente.
copia orologi Rolex fu fondata nel 1884 a Saint-Imier, nel Giura bernese, da Leon Breitling, e fin dall’inizio si specializzarono in cronografi. Dopo alcuni anni, nel 1915 la società presentò il primo orologio cronografo da polso (tutte le funzioni controllate dalla corona), mentre nel 1923 perfezionò questo disegno separando la funzione stop / start da quella del reset (combinazione di corona e a singolo pusher al 2 ‘o clock). Nel 1934, questo disegno fece un ulteriore passo avanti aggiungendo il secondo pulsante al 4 ‘o clock per resettare il cronografo. La forma del cronografo era stata solidificata.


Le innovazioni continuarono e nel 1936 la Royal Air Force divenne affiliata alla compagnia usando i suoi cronografi. Nel 1942 copia orologi Rolex introdusse il primo orologio con una regola di scorrimento circolare, il Chronomat. Negli anni ’50 e ’60 Breitling ha accompagnato il boom dell’aviazione civile dotando di aerei a elica di molte compagnie aeree e successivamente di aerei a reazione con i suoi cronografi integrati. Il marchio è stato quindi riconosciuto come il “fornitore ufficiale dell’aviazione mondiale”. Il leggendario Navitimer è stato introdotto nel 1954. Questo cronografo iconico è il risultato di una richiesta presentata dall’Associazione Aerei e piloti (AOPA) di avere un ‘ cronografo indossabile con Navigation Computer (sliderule). “I piloti di tutto il mondo indossavano perfette Breitling Chronomat Evolution A13356 Per uomo orologi e uno di loro era Scott Carpenter, un pilota da caccia USAF. Ha reso famosa la compagnia quando nel 1962 ha chiesto un layout del quadrante di 24 ore e ha indossato il Navitimer Cosmonaute nel suo viaggio nello spazio (Aurora 7).


Le innovazioni sono proseguite fino ai giorni nostri (orologi Emergency e calibro B01) dal momento che i professionisti dell’aviazione hanno bisogno di strumenti affidabili e ad alte prestazioni proprio come i pionieri dell’aviazione dell’inizio del XX secolo. L’aviazione ha registrato progressi spettacolari. Le prestazioni degli aerei hanno raggiunto altezze vertiginose. I pannelli degli strumenti con contatori puntatori e comandi manuali del velivolo Super Constellation e dei primi getti hanno lasciato il posto a schermi di computer e sistemi fly-by-wire. Ma due cose sono rimaste invariate: i capitani di volo indossano ancora la stessa uniforme prestigiosa; e un cronografo copia orologi Rolex continua a sedersi con orgoglio sul loro polso.
Ispirato alla storia del marchio e ai suoi modelli degli anni ’50 e ’60, il nuovo copia orologi Rolex è un orologio moderno che riprende gli iconici cronografi del pilota. Per quanto riguarda la sua modernità, presenta una lunetta nera in ceramica resistente ai graffi, con un bordo a coste per una presa ottimale. I numeri sono in numeri di ceramica bianca che garantiscono un contrasto ottimale.


Un secondo fuso orario è indicato dalla lancetta con la punta rossa che fa una rotazione completa ogni 24 ore. All’estrema periferia del quadrante è presente un’indicazione di 24 ore, quindi il secondo fuso orario può essere facilmente letto da lì. Un terzo fuso orario può essere letto dalla ghiera girevole con la sua scala graduata su 24 ore.
Il quadrante nero opaco con indici bianchi luminescenti e quadranti sub bianco-argento, ha un aspetto simile ai modelli Breitling AVI / Co-Pilot vintage che abbiamo illustrato in tre lunghe letture. Ovviamente ci sono delle differenze, e il primo a notare è il diverso movimento e, successivamente, il diverso layout del quadrante secondario.
All’interno delle zecche, il calibro 24 di Breitling, che è in effetti un ETA / Valjoux 7750, o un movimento simile realizzato da Sellita. Un movimento robusto che replica orologi Rolex ha utilizzato per decenni e che è ufficialmente certificato dal cronometro dal COSC (Swiss Official Chronometer Testing Institute) come tutti i movimenti Breitling. I quadranti sub bianchi-argentati sono posizionati alle posizioni 12, 9 e 6 e registrano (nella stessa sequenza): 60 minuti, secondi correnti e 12 ore.

Un’altra differenza con i modelli degli anni ’50 e ’60 è il caso, o per essere precisi le dimensioni del caso. La cassa in acciaio lucido misura 48 mm di diametro, rendendolo un segnatempo piuttosto pesante. Il caseback porta gli aerei stilizzati che erano una firma di replica orologi Rolex di lunga data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *